Casadei Monti

Negli anni Settanta, da  un gruppo di compagni del PCI che con autofinanziamento e il sudore delle proprie mani la costruiscono nasce l’attuale sede del Circolo PD Casadei Monti.

All’inizio venne chiamata Scintilla: la sede nasce come sezione del partito comunista e sala da ballo e insieme alla Strocchi di Via Maggiore diventano due importanti ritrovi dei giovani dell’epoca.

Il grande piazzale parcheggio ha ospitato molte feste dell’unità di quartiere oltre ad essere stato in passato un mini campo sportivo.

Con Sauro Morigi primo Segretario  PCI della casa del popolo, si sono susseguiti gli eventi politici e  da allora la casa del popolo e stata sede del partito PCI poi PDS e DS.

Il Mama’s Club nasce nel 1993 da un gruppo di persone interessate a creare un nuovo spazio in città. Attraverso la disponibilità dei dirigenti la Casa del Popolo la “Scintilla” si ristruttura da ex sala riunioni) in cui oggi ancora vengono svolte molte iniziative in campo culturale e musicale.

Si forma un circolo Arci e dal circolo nasce un Club chiamato Mama’s. Danilo Papa, fondatore prematuramente scomparso che di professione faceva il grafico, dal nome ha tratto l’attuale logo che raffigura una donnona rassicurante e materna che suona il trombone.

logo san mama

Il gruppo di soci fondatori inizia un nuovo cammino cercando di individuare le strade giuste per utilizzare al meglio la nuova sala e aprirla sempre più alla città.. Nel 2007 con la nascita del partito democratico diventa la sede del circolo PD dell’area a sud di Ravenna il quartiere S.Rocco e le aree di nuova urbanizzazioni di Viale Randi e Viale Alberti. Il Circolo nato dall’unione del circolo della Margherita del S. Rocco la sezione Scintilla appunto e la Vacchi Sintoni insieme a tante altre persone non appartenenti ai partiti. 

E cosi che dopo l’ultimo segretario DS Alessandro Perini che ha traghettato la transizione si è passati alla segreteria di Matteo Cavicchiolii dal 2007 al 2009  poi dal 2009 al 2011 la segreteria di Massimo Cameliani ,dal 2011 al 2013 Carlo Gavanelli e dal 2014 ad oggi la segreteria di Lorenzo Gottarelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *